HTN selezionata come finalista per il premio Innovation and Research Award, sesta edizione, a COSMOFARMA 2021!

Posted on 07/09/2021 | in:

Health Telematic Network (HTN) è stata selezionata come finalista per il premio Innovation & Research Award 6th edition a COSMOFARMA 2021 (https://www.cosmofarma.com/it/innovation-research-award-2021/).  

HTN partecipa con una soluzione clinico-strumentale (presentata al PADIGLIONE 30, STAND B15-C14) che ha come valore, al quale deve ispirarsi la Farmacia del futuro, quello di fornire agli utenti/pazienti la sicurezza e la protezione h24 attraverso un “Telemonitoraggio, domiciliare o in mobilità, dell’apparato cardiovascolare”.

 

La lunga emergenza legata alla pandemia ha evidenziato l’urgenza e le potenzialità di uno sviluppo rapido della telemedicina.

È emerso con chiarezza il valore strategico dell’utilizzo della tecnologia per accorciare, fino ad annullarla, la distanza fisica tra medico e paziente.

Un valore che è particolarmente rilevante nell’area della cronicità, dove emergono bisogni di cura e assistenza ancora insoddisfatti.

“Le cure a casa tua” sono la soluzione a una serie di problemi e anche l’opportunità per ripensare una sanità sempre più personalizzata e sempre più orientata al territorio.

 

In questo scenario, Health Telematic Network (HTN) ha progettato e realizzato:

-       CardioHTN, un device interamente “made in Italy”

-       l’APP HTN Telemedicina per la gestione dei dati.

 

CardioHTN è un nuovo e innovativo Event Recorder digitale monotraccia pensato non solo per pazienti affetti da patologie cardiovascolari ma anche e soprattutto per coloro che, per stili di vita, appaiono essere soggetti “a rischio”.

Un telemonitoraggio cardiologico sistematico clinico-strumentale può efficacemente contribuire alla prevenzione primaria e secondaria delle malattie cardiovascolari che, lo ricordiamo, sono oggi in Europa la causa del 48% di tutti i decessi (più di 4,3 milioni di persone).

 

L’APP HTN Telemedicina è un’APP-gateway (fruibile su sistemi sia iOS che Android) che raccoglie in tempo reale parametri personali, fisiologici e vitali, in un dossier sanitario personale web-based.

E' gratuita, facile e monitorata h24 da un team medico dedicato.

L’APP HTN permette di inserire molteplici rilevazioni di parametri biologici quali la pressione arteriosa, la glicemia, la saturimetria, il peso corporeo e molti altri ancora, nonché di verificare l’attività fisica svolta o la qualità del sonno. 

 

Grazie alla pluriennale collaborazione con Federfarma e Promofarma, HTN propone la nuova soluzione al pubblico attraverso la Farmacia dei Servizi, capace di porsi quale efficace punto di riferimento sanitario sul territorio. Durante la pandemia, la Farmacia ha dimostrato la sua capacità di fare leva sui valori della Salute e della Resilienza per essere vicina al cittadino e soddisfare le sue esigenze sanitarie, soprattutto in un momento di particolare stress del SSN.

Le attività di effettuazione di tamponi e di vaccini e le attività di diagnostica a distanza basata sulla telemedicina sono stati, e sono, esempi concreti, tangibili e misurabili del ruolo di fondamentale presidio sanitario territoriale, che la Farmacia sta sempre più consolidando.

 

I principali aspetti innovativi del device CardioHTN sono:

- la classificazione come dispositivo medico certificato in classe IIa, con traccia elettrocardiografica diagnostica di tipo ospedaliero

- la possibilità di registrare h24, in occasione di sintomi o malesseri, una monotraccia elettrocardiografica di tipo professionale (questo garantisce all’utente di poter contattare in ogni momento e da ovunque si trovi il cardiologo in turno in HTN)

- l’estrema facilità di utilizzo: l’usabilità del dispositivo è garantita da un’interfaccia estremamente semplice e dalla possibilità di trasmissione dei dati rilevati connettendosi Bluetooth® con gli smart-phone più utilizzati sul mercato, sia Android che iOS

- l’accessibilità di prezzo: attualmente, sono andate fuori produzione diverse strumentazioni basate su tecnologie analogiche, ormai obsolete, mentre le strumentazioni digitali presenti sul mercato hanno prezzi elevati. CardioHTN è proposto invece con soluzioni flessibili, adatte alle più varie esigenze. Può essere infatti acquistato oppure noleggiato nelle Farmacie del network nazionale Promofarma/HTN (ad esempio anche solo per il tempo necessario in base alle esigenze diagnostiche). In caso di acquisto poi, la possibilità di archiviazione e refertazione dei dati è in modalità pay-per-use che permette al paziente di evitare ricorrenti costi di abbonamento

- la presenza di intelligenza artificiale “on-board”: il firmware del dispositivo è dotato di algoritmi interpretativi della traccia ECG rilevata in grado di filtrare la stessa e suggerire allo specialista refertante la presenza di determinate anomalie. Gli alert generati dal device contribuiscono quindi ad accelerare l’analisi dei tracciati e possono permettere al cardiologo di gestire in modo sicuro una maggiore quantità di utenti.

I nuovi algoritmi realizzati sono stati sviluppati e testati secondo lo stato dell’arte e validati con banche dati online Physionet:  

- MIT-BIH Arrhythmia Database (complesso QRS)

- MIT-BIH Arrhythmia Database P-Wave Annotations (stima tratto PT)

- QT-Database: https://archive.physionet.org/physiobank/database/qtdb/doc/ (stima tratto QT)

 

Parallelamente, l’APP HTN è deputata ad acquisire la traccia ECG e a inviarla, attraverso apposite API proprietarie, alla piattaforma software del Centro Servizi di Telemedicina HTN per l’archiviazione in cloud e l’analisi da parte del cardiologo. L’APP installata sullo smartphone dell’utente esegue, prima dell’invio, un controllo di qualità del tracciato, verificandone la refertabilità.

A disposizione degli specialisti refertanti vi è poi un ulteriore modulo software (una WebAPP) che permettere loro, in caso di aritmie minacciose, un’ulteriore, più accurata misurazione e valutazione dei valori proposti dal device.

 

L’acquisizione della traccia ECG da parte dell’APP installata sullo smartphone dell’utente permette poi di inviare al Centro Servizi di Telemedicina (in modalità protetta) i dati identificativi dell’utente per consentirne l’archiviazione automatica nel suo dossier sanitario personale. Di conseguenza questo viene costantemente arricchito dai dati rilevati e memorizzati dal nuovo dispositivo, facilitando la definizione di monitoraggi personalizzati per ogni utente.

 

Con il nuovo CardioHTN la Farmacia dei Servizi arricchisce ulteriormente la sua offerta di strumentazione, servizi e modalità diagnostiche.

Grazie alla telemedicina, il cittadino ha in Farmacia la possibilità di definire attività “personalizzate” di prevenzione primaria, secondaria, diagnosi precoce, terapia, follow-up e supporto alle decisioni cliniche, consolidando di conseguenza la sua percezione della Farmacia stessa quale punto di riferimento sanitario sul territorio, a presidio di valori fondamentali quali la Salute e la Resilienza.