Anche con i diversi colori delle Regioni, la telemedicina in farmacia continua a salvare la vita.

Posted on 03/11/2021 | in:

Dal primo gennaio al 10 marzo 2021, in 231 occasioni la diagnostica della telemedicina HTN nel network della Farmacia dei Servizi Federfarma ha individuato casi dove è stato necessario un invio in pronto soccorso o un urgente approfondimento terapeutico, salvando così la vita di diverse persone in tutta in Italia.

Solo nella giornata del 10 marzo, si sono avuti 6 casi del genere.

A San Martino dell'Argine, in provincia di Mantova, presso la Farmacia San Martino dei Dottorri Mauro e Daniele Zangobbi, ad una paziente di 84 anni, in seguito alla refertazione dell’ECG, è stata riscontrata una fibrillazione atriale ad alta risposta ventricolare, con blocco completo di branca destra. Immediato l’invio in pronto soccorso.

A Roma, presso la Farmacia Iurlo, ad un paziente di 64 anni, in seguito alla refertazione dell’ECG, è stata riscontrata una tachicardia sinusale. Immediato l’invio in pronto soccorso.

A Cosenza, presso la Farmacia Misasi, ad un paziente di 55 anni, , in seguito alla refertazione dell’Holter cardiaco, è stata riscontrata una aritmia notturna con tratti di bradicardia spiccata. E’ stata consigliata una valutazione cardiologica urgente in Pronto Soccorso.

A Bisignano, in provincia di Cosenza, presso la Farmacia Cotroneo, ad un paziente di 29 anni, in seguito alla refertazione dell’ECG, è stata riscontrata una fibrillazione atriale con alterazioni aspecifiche della ripolarizzazione. Immediato l’invio in pronto soccorso.

A La Spezia, presso la Farmacia Argentieri, ad una paziente, in seguito alla refertazione dell’ECG, è stata riscontrata una fibrillazione atriale con alterazioni aspecifiche della ripolarizzazione. Immediato l’invio in pronto soccorso.

A Montalto Uffugo, in provincia di Cosenza, presso la Farmacia Forastieri, ad una paziente di 44 anni, in seguito alla refertazione dell’ECG, è stata riscontrata una tachicardia atriale, alterazioni aspecifiche della ripolarizzazione ventricolare. Immediato l’invio in pronto soccorso.

Tutto questo in un solo giorno, in tutta Italia e per tutte le età.

La qualità ospedaliera portata sul territorio grazie alle farmacie si dimostra ancora una scelta vincente.